1° Livello Reiki

24/10/2022 0 Di wp_251517
1 LIVELLO REIKI

 

Il Reiki….

È una straordinaria disciplina di vita! basandosi sui 7 chakra, si orienta essenzialmente sui nostri stati coscienziali là dove ovviamente si annidano i disagi che poi cristallizzandosi, diventano “malattia” sebbene nel Reiki niente viene considerato come malattia ma piuttosto come una difficoltà a consapevolizzare il disagio che può essere emotivo, mentale, spirituale, disagio che si nasconde nei nostri corpi sottili raggiungendo solo più tardi e quindi nel tempo, il corpo fisico…

Questo è il motivo per cui Reiki racchiude in se questi due princìpi:  è una disciplina di vita, è un’arte di guarigione energetica!!

Si può comprendere che il Reiki è un vero e proprio percorso di vita che ci sostiene e ci orienta nel nostro sistema di vita presente aiutandoci a “consapevolizzare il disagio” vissuto in una nuova consapevolezza e quindi la “guarigione” diventa possibile!! Ma il Reiki, attraverso la sua sacra simbologia, offre anche la possibilità di entrare in contatto con “il lontano” (vite precedenti, shock emotivi, dolore e stati di ansia profonda…) per aiutare la persona a risolvere riportando in se stessa e nella propria vita l’armonia e l’equilibrio necessari per vivere serenamente…

Il percorso con il Reiki si può tranquillamente completare anche con il 1° livello perché è già in questo primo passaggio che si diventa consapevoli “di”… e inizia il processo di cambiamento positivo… già con il 1° livello chi riceve l’armonizzazione, oltre a lavorare su se stesso può aiutare anche gli altri estendendo l’intervento con il Reiki anche agli animali e alle piante…

Se si decide di continuare, nel 2° livello si entra in relazione con i simboli Reiki che ci permettono di lavorare a “distanza” intendendo la possibilità di intervenire su una persona che magari vive lontana dal posto dove abitiamo… ma possiamo intervenire anche su una situazione che chiede di essere sbloccata o facilitata rispettando le regole universali ovviamente… e possiamo altresì, intervenire su disagi atavici e situazioni che affondano le loro radici in altrettante situazioni vissute dai nostri Avi o in vite precedenti…

Il 3° livello è il Master! Chi desidera passare attraverso le armonizzazioni il Reiki attivando gli altri, approda all’ultimo livello e ovviamente in questo caso seguirà un percorso di formazione necessario per poter formare anche gli altri lavorando in gruppo…

Dopo le armonizzazioni seguiranno periodicamente, ovvero mensilmente anche se non c’è alcun obbligo, dei laboratori esperienziali studiati per il 1°, 2° e 3° livello…

Aggiungo l’importanza e l’esigenza necessaria per tutti, nel poter essere attivati almeno al 1° livello per aprire i propri canali energetici e “pulire” i corpi sottili e i relativi chakra, appesantiti da questo nostro tempo trasformativo e di grande guarigione estesa a tutta la nostra umanità, ma ovviamente questo comporta un appesantimento a tutti i livelli del nostro essere… il Reiki crea un’aura di energia di protezione alleviando e via via smaltendo anche il sistema di energia pesante che purtroppo assimiliamo nel sistema di vita nel quale viviamo…

Le armonizzazioni ai livelli Reiki contemplano le due giornate di un sabato e di una domenica dalle ore 10.00 alle 18.00